SUMMIT:          FASHION        BEAUTY        DESIGN        WINE&FOOD        LE QUOTABILI

Lorenzo Osti

President C.P. Company

Nel 1971 Massimo Osti, un giovane graphic designer di Bologna, fondò il brand Chester Perry, che dal 1978 porta il nome con il quale lo conosciamo oggi: C.P. Company. Da quel momento prende vita una vera e propria rivoluzione nella storia dello sportswear: fin da subito il marchio si impone come precursore di un’estetica che combina la funzionalità dello stile militare con la continua ricerca nell’innovazione dei tessuti, che trova il suo apice nella tintura in capo; tecnica creata da C.P. Company a metà degli anni Settanta. A partire dal 2016, dopo l’acquisizione da parte di Tristate Holding, il brand è di nuovo protagonista grazie ad un approccio unico: non solo sperimentazione tecnica, ma anche comprensione del contesto socioculturale e del tempo nel quale il consumatore è immerso. Tradizione, innovazione e conoscenza sono i pilastri che da 50 anni guidano la storia di C.P. Company.